Archivi tag: vita realtà

assoluzione, martello giudice, ligabue, giudice interiore, coscienza, vita, ossessioni, dalila, dalila micaglio, realtà

L’oscuro passeggero

Stare troppo tempo lontani dalle proprie abitudini crea una patina invisibile attorno alla coscienza. Ti forgia, ti mette continuamente alla prova e ti urla in faccia chi sei e quanto vali. A volte guardi chi ti sta accanto o semplicemente chi ti circonda: tutti pronti a millantare le proprie gesta, tutti pronti a dispensare consigli, a ergersi maestri supremi. Non sentirai mai pronunciare a qualcuno le parole“ per me è stata dura” oppure “ho paura, devo affrontare questa nuova esperienza”. Allora pensi di esser da meno.
Pensi di essere da meno anche se ti telefona un amico per dirti che ha acquistato la nuova scheda madre del computer, che ha assemblato tutti i pezzi di quella e di altre scatole, e tu che credevi di esserne capace magicamente ti scopri un banale essere umano. Con le sue insicurezze, con la sua voce interiore sempre pronta a puntare il dito contro, con quegli occhietti giudicanti e la vocina stridula di chi ti grida che puoi fare di più. Io dico: assoluzione. ASSOLUZIONE. Per questi esseri imperfetti che noi tutti siamo, assoluzione per i passeggeri oscuri all’interno noi, per le paure, per le insicurezze, per le piccole ossessioni. E se trovi una persona, una sola persona che si metta a nudo con te e che ammetta davanti al tuo muso di provare i tuoi stessi timori, gioisci, tienitela stretta e ricorda che forse tu per primo per lui rappresenti un punto di riferimento. Proprio tu che se ti guardi allo specchio ti trasformi nel giudice supremo di te stesso.
Qui non si vince niente. Ci han concesso solo una vita, soddisfatti o no qui non rimborsano mai…