Vanesse d’Italia: la morte mai non muore

vanessa strangolata, ex fidanzato, uccisa vanessa, lucca, violenza sulle donneA qualche giorno dal bloggin day contro la volenza sulle donne, un’altra sconvolgente notizia. Un’altra anima strappata via dal corpo per la ferocia dell’insicuro. L’uomo insicuro, l’uomo geloso, l’uomo insincero.

Poche parole, per tutte le Vanesse di Italia e del mondo. Poche parole, molti fatti. Fatti rispettare.

Poco tempo, impara a difenderti. Poco spazio, impara a contrastare. Studia, e sempre guardia alta.

A te, inetto e insulso uomo comune, solo una cosa:  le radici della tua insicurezza ora sono ancora più salde, e in compagnia di un dolore inguaribile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...