LA GOGNA DELLA VERGOGNA – Quando ad affondare è il buon senso

schettino, comandante concordia, tragedia costa concordia, stupido è chi lo stupido fa, hobbes,scoglio, isola di giglioAsserire che il verdetto sui misteri della Concordia compete alla magistratura, come qualsiasi altra circostanza che implichi morte colpevole, è giusta intellezione, corrisponde a normale processura. Purtuttavia ci troviamo alle prese con l’ennesimo sabotaggio, affilato e traditore come uno scoglio che non avrebbe dovuto esser lì, sotto quel sottile strato di acque scure. Ed allora rieccoci pronti, esaurito il feticismo morboso delle misserie avetranesi, a giocare impunemente con la morte altrui, con le saccocce piene di thanatos impoverito, pronti a ghermire d’ingiurie e vituperi chi possa mondare il senso comune della coscienza, assumendo in sé ogni colpa, ogni turpitudine. Così  Schettino il vile, Schettino lo scellerato, icona del più maledetto tra gli uomini; la sua viltà è degna di sdegno, e come potrebbe non esserlo quando ad esso sia contrapposto un fatturato di appena tre miliardi? Sia esso abiurato dagli uomini! Sia costui rimesso agli umori della moltitudine, penetrata così intimamente di barbarie, la cui mutevolezza tanto atterriva i pensieri del povero Hobbes. Stupido è chi lo stupido fa, sosteneva un ispirato Tom Hanks nei panni di Forrest Gump, il che è tutto dire. Ed il vile Schettino incespica e s’arrabatta, che su quella nave non ci vuol proprio salire. Rimane impotente mentre la paura lo attanaglia, come un bambino nel buio di un ripostiglio. Ma la domanda che mi pongo è questa: assodata l’infima natura del capro, quanto stupido è chi al capro affidò il comando?

   Di Nitro Cardano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...